Auto d'Epoca
Auto Antiche   -   Contatti   -   Mappa del Sito   -   Auto Nuove   -   Raduni auto d'epoca   -   Fan Club ufficiali
automobili

Innocenti

automobili
automobili classiche

La storia della Innocenti

La storia della Innocenti dalla sua fondazione ad oggi

La Storia della InnocentiLa Innocenti venne fondata da Ferdinando Innocenti.

 

Era un uomo dinamico, che fin da giovane iniziò a realizzare imprese. Il suo più grande successo fu rappresentato dalla Lambretta, il famoso scooter rivale della Vespa.

 

Le prime auto che Innocenti produsse furono quelle concesse in licenza da case automobilistiche inglesi. In particolari, la Austin A40 venne prodotta in Italia con il nome di Innocenti A40.

 

Era il 1960. Sempre dalla Gran Bretagna, la Innocenti ebbe la grande intuizione di produrre in licenza la Mini. La Mini italiana fu un successo enorme, che praticamente da sola tenne in piedi la produzione della Innocenti.

 

La prima vettura realizzata in autonomia dalla Innocenti fu, negli anni 60, la 950 Spider, modello di grande successo, che avrebbe poi ispirato la Fiat nella produzione della 850 Spider.

 

La British Leyland acquisì la Innocenti e realizzando, con il marchio Leyland Innocenti, una serie di auto per il mercato europeo, a partire dalla Mini Export. La meccanica era la medesima della Mini inglese, ma completamente nuovi erano gli esterni, disegnati da Bertone.

 

De Tomaso rilevò la Innocenti nel 1976, per continuare a produrre la Mini Bertone, che ebbe un grande successo ed una caratterizzazione fortemente sportiva. La Mini Tre resterà sul mercato fino agli anni novanta, anche se era una vettura che si discostava parecchio dai fasti delle prime Mini.

 

La Innocenti venne ceduta, assieme alla Maserati, dalla De Tomaso alla Fiat. L'ultima Mini Bertone venne realizzata nel 1993. La Fiat utilizzò la Innocenti come marchio per produrre vetture Fiat economiche per i mercati esteri dei paesei in via di sviluppo e non solo.

 

Tra queste, la Koral, la Mille e la Elba. Nel 1997 la produzione della Innocenti cessa completamente. Il marchio resta di proprietà Fiat, ma di fatto neanche gli stabilimenti di Lambrate sono più esistenti. Negli ultimi anni è circolata l'ipotesi che la Innocenti torni ad essere un marchio che produca una vettura utilitaria dai prezzi molto bassi.

 

 

automobili antiche

I modelli: Le Innocenti d'epoca

 

Innocenti
Innocenti 950 Innocenti A40 Innocenti Mini
Innocenti 950 Spider Innocenti A40 Innocenti Mini

 


 

 

 

 

Innocenti
Innocenti d'epoca:

Tutte le auto d'epoca:

Alfa Romeo Audi
Autobianchi Bmw
Citroen Ferrari
Fiat Ford
Innocenti Jaguar
Lancia Maserati
Mercedes Benz Mini
Porsche Volkswagen

auto antiche
 

auto antiche

powered by mammanet 2008 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Concessionari Auto | Contatti | Segnala Raduno | Segnala sito |

 

Pubblicità su Auto Antiche