Auto d'Epoca
Auto Antiche   -   Contatti   -   Mappa del Sito   -   Auto Nuove   -   Raduni auto d'epoca   -   Fan Club ufficiali
automobili

Lancia Delta

automobili
automobili classiche
Lancia >>

La Lancia Delta

Lancia Delta

La storia della Lancia Delta (1979 - 1994)

Lancia Delta fu la prima Lancia disegnata da Giugiaro. Il suo successo fu immediato. Presentata nel 1979, venne eletta auto dell'anno nel 1980.

 

Inizialmente, e questo è un dato curioso per chi conosce la storia di questo modello, la produzione della Delta era destinata ad una clientela borghese. Insomma, non certo una vettura sportiva e menchemeno destinata alle corse.

 

La Lancia Delta era un'auto compatta, elegante, rifinita nel migliore dei modi, in pieno stile Lancia. Innovativa anche da un punto di vista delle soluzioni tecniche utilizzate, a partire dalla presenza dei paraurti in resina e gli alzacristalli elettrici di serie.

 

Le prime versioni della Delta furono equipaggiate dal motore 1.3 con 75 cavalli, e la 1.5 con 85 cavalli di potenza. Nel 1982 venne lanciata la prima versione sportiva, la Gt, con motore 1.600 cc ed una potenza di 105 cavalli, con i freni a disco ed una velocità massima di ben 180 km/h.

 

Nel 1983 venne lanciata la Lancia Delta HF Turbo, alimentata con turbocompressore, una potenza di 130 cavalli ed una velocità massima di tutto rispetto: 190 km/h.

 

La Delta S4, vero e proprio mito della casa torinese, presentata nel 1985, debutta nel mondiale rally, con i suoi 250 cavalli di potenza e una velocità massima di 225 km/h, venne prodotta in soli 200 esemplari.

 

La HF 4WD disponeva della trazione integrale, aveva un motore con 2.0 cc di cilindrata ed una potenza di 165 cavalli. La svolta però avviene nel 1989, con l'uscita della Lancia Delta HF Integrale 16v. 200 cavalli, un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,42 secondi, l'SBS, le quattro valvole per cilindro.

 

Une vettura destinata a fare storia, con i suoi paraurti bombati e, nella Integrale Evoluzione, anche il cofano bombato. Una Delta cattiva, potente, che vantò innumerevoli tentativi di imitazione. Bella da vedere e assolutamente potente da guidare. Una vettura che poi conquistò svariati titoli nel mondiale Rally.

 

Nel 1994 la Lancia Delta cessò la sua produzione, ed il modello di maggior successo della storia della Lancia non venne mai degnamente sostituito.

 

 

automobili antiche
Caratteristiche Tecniche

 

 

 

Cavalli Fiscali 18
KiloWatt 96 kw
Cavalli 131 cv
Giri al minuto> 6300 giri/min
Tipo Carrozzeria berlina 2 volumi
Cilindrata 1747 cc
Tipo Carburante benzina senza piombo
Numero Porte 3 porte
Numero Posti 5 posti
Cilindri 4 cil. disposti in linea 4 valvole per cilindro
Turbo nessuno
Trazione anteriore
Tipo di Cambio meccanico
Numero marce 5
Velocita Max. 200 km/h
Accelerazione da 0 a 100 Km/h in 9.4 s
CONSUMI
90 km/h 6.2 litri/100 Km
120 km/h 8 litri/100 Km
Urbano 10.3 litri/100 Km
Lunghezza 4.011 m
Larghezza 1.759 m
Altezza 1.43 m
Passo 2.54 m
Massa 1200 kg
Massa rimorchiabile 1300 kg
Capacità Serbatoio 60 litri
Capacità Minima 320 dm3

 

 

 

Lancia
Lancia d'epoca:

Tutte le auto d'epoca:

Alfa Romeo Audi
Autobianchi Bmw
Citroen Ferrari
Fiat Ford
Innocenti Jaguar
Lancia Maserati
Mercedes Benz Mini
Porsche Volkswagen

auto antiche
 

auto antiche

powered by mammanet 2008 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Concessionari Auto | Contatti | Segnala Raduno | Segnala sito |

 

Pubblicità su Auto Antiche