Auto d'Epoca
Auto Antiche   -   Contatti   -   Mappa del Sito   -   Auto Nuove   -   Raduni auto d'epoca   -   Fan Club ufficiali
automobili

Lancia Fulvia

automobili
automobili classiche
Lancia >>

La Lancia Fulvia

Lancia Fulvia

La storia della Lancia Fulvia (1963 - 1976)

La Lancia Fulvia venne presentata a Ginevra, nel 1965. La versione berlina venna presentata e prodotta per soli due anni, mentre la Lancia Fulvia Coupè fu un vero successo senza precedenti.

 

L'idea, realizzata da Castagnero, prese forma dall'idea di una piccola barca. Così, l'abitacolo sembrava una torretta di comando, i posti erano 2+2, le dimensioni davvero ridotte: lunghezza di 3,975 metri, larghezza di 1,555 metri e altezza di 1,3 metri.

 

La trazione era anteriore, con un motore a 4 cilindri, con due carburatori doppio corpo, 1216 cc di cilindrata, una potenza di ben 80 cavalli, una coppia di 106 Nm a 4.00 giri, cambio a quattro marce.

 

Era in grado di raggiungere una velocità massima di 160 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 14 secondi. Prestazioni elevate per una vettura con un motore di appena 1,2 litri.

 

La prima coupè alla portata di tutti. Con la sigla HF, la Lancia Fulvia Coupè partecipò alle corse automobilistiche raccogliendo successi in tutto il mondo. Ancor più sportive furono le versioni presentate nel 1973, la Fulvia 1.3 Rallye e 1.3 Rallye HF, con 1.298 cc di cilindrata, 87 cavalli di potenza, 115 Nm di coppia a 4.500 giri e 168 km/h di velocità massima.

 

Nel 1974 venne presentata l'erede della Fulvia, la Lancia Beta. La Fulvia uscì di produzione nel 1976. Nei rally la sua eredità venne raccolta dalla altrettanto mitica Lancia Stratos.

 

 

automobili antiche
Caratteristiche Tecniche

 

 

 

Motore
Il propulsore è a ciclo Otto, con quattro cilindri a V stretto e testata unica per le due bancate dei cilindri
Disposizione del motore: anteriore longitudinale, davanti alle ruote
Accensione a spinterogeno
Alimentazione con due carburatori a doppio corpo
Cilindrata 1298 cmc
Misure dei cilindri: alesaggio 77 mm, corsa 69,7 mm
Distribuzione con due valvole in testa per cilindro, comandate da due alberi a camme nella testata e da bilancieri
Potenza 87 cavalli CUNA a 6000 giri/minuto
Raffreddamento a liquido - Rapporto di compressione 9:1.
Nota sui carburatori
La rivista "Auto d'epoca" indica, per la Rallye, due carburatori Solex: il C 35 PHH 7 e il C 35 PHH 9.
Trasmissione
Trazione anteriore
Cambio manuale a 4 marce.
Corpo vettura
Carrozzeria portante
Freni a disco
Misura dei pneumatici: 145 per 14 pollici
Sospensioni anteriori a ruote indipendenti, con balestra trasversale e ammortizzatori idraulici
Sospensioni posteriori a ponte rigido, con molle a balestra longitudinali, barra stabilizzatrice e ammortizzatori idraulici.
Dimensioni e peso
Passo 2,33 m
Carreggiata anteriore 1,3 m
Carreggiata posteriore 1,28 m
Lunghezza 3,975 m
Larghezza 1,555 m
Altezza 1,3 m
Peso in condizioni di marcia 925 kg.
Velocità massima dichiarata: 168 km/h.

 

 

 

Lancia
Lancia d'epoca:

Tutte le auto d'epoca:

Alfa Romeo Audi
Autobianchi Bmw
Citroen Ferrari
Fiat Ford
Innocenti Jaguar
Lancia Maserati
Mercedes Benz Mini
Porsche Volkswagen

auto antiche
 

auto antiche

powered by mammanet 2008 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Concessionari Auto | Contatti | Segnala Raduno | Segnala sito |

 

Pubblicità su Auto Antiche